Cogito ergo adsum

Was du ererbt von deinen Vätern hast, / Erwirb es, um es zu besitzen

Tag

nazionalismo

Stati d’animo Arte e psiche tra Previati e Boccioni

«Potremmo azzardarci ad affermare che l’isteria è la caricatura di una creazione artistica, che la nevrosi ossessiva è la caricatura di una religione, che il delirio paranoico è la caricatura di un sistema filosofico. » S. Freud  TOTEM E TABÙ – ALCUNE… Continua a leggere →

Stato di guerra

Sentendo le dichiarazioni del capo della polizia Franco Gabrielli, quelle sugli interventi dei vari ex brigatisti, mi era venuto spontaneo associarmi alle sue severe parole. Mi ero schierato dalla sua parte, senza se e senza ma. Poi parlandone, ho capito… Continua a leggere →

Viva España viva el Rey

“Viva España viva el Rey viva el orden y la ley”, recita uno degli inni della Guardia Civil. Il mio amore per la Spagna è risaputo e sempre dichiarato, un amore nato proprio in occasione della prima visita a Barcellona,… Continua a leggere →

and the winner is … Donald

Donald Trump è il quarantacinquesimo presidente degli Stati Uniti d’America. Ha detronizzato i democratici che fino a non molto tempo fa erano convinti di vincere senza problemi. Non ho mai pensato che la vittoria di Trump potesse essere un evento… Continua a leggere →

Cristianesimo infetto

Cristianesimo infetto è il titolo del IX capitolo del libro di George L. Mosse dedicato al razzismo in Europa; a cosa sia dedicata questa parte del volume è di facile intuizione. Sintesi difficile perchè ogni frase di Mosse è un… Continua a leggere →

gli ebrei protagonisti di mito e contro mito

Ed ora il capitolo VIII del libro di George L. Mosse sul razzismo; di grande attualità. Il mistero della razza aveva  individuato negli ebrei il principio del male e per dimostrarlo si era messo a recuperare le leggende nere che dal… Continua a leggere →

capitolo settimo di Il razzismo in Europa

Ed eccoci alla sintesi del settimo capito del libro di George L. Mosse dedicato al razzismo; vi si parla di sesso e di mistica della razza; di odore e autori che hanno elaborato deliranti teorie che hanno avuto un considerevole… Continua a leggere →

terzo capitolo sul razzismo di George L. Mosse

Avevo interrotto, a causa di preponderanti forze nemiche, ah no scusate questa è un’altra vicenda, dicevo di soverchianti impegni professionali, la schedatura del bellissimo volume di George L. Mosse dedicato al razzismo. Questa schedatura proseguirà a singhiozzo sempre a causa… Continua a leggere →

I mille volti della religione

Due articoli del Corriere mi hanno interessato in questi giorni: il primo, di ieri, 19 novembre, trattava della volontà di tornare cattolico mostrata dal padre della giovane italiana andatasene in Siria a combattere (?) con l’isis. L’uomo, evidentemente un po’ confuso, dichiara… Continua a leggere →

La nascita degli stereotipi

Eccoci al capitolo secondo del libro di George L. Mosse dedicato a razzismo. Sebbene defunto ascrivo l’autore nel novero degli amici per la qualità dei lavori che ha prodotto e di cui sto godendo; questo libro sul razzismo è, come… Continua a leggere →

conclusioni di Sessualità e nazionalismo

  Ecco le conclusioni del bellissimo libro di George L. Mosse, Sessualità e nazionalismo. Superfluo l’invito a leggerlo perché ho già sostenuto più di una volta che libri del genere non possono mancare in una buona biblioteca domestica. Queste, dunque,… Continua a leggere →

Fascismo e sessualità

Siamo ormai alla fine del bellissimo libro di George L. Mosse, Sessualità e nazionalismo; questo è il settimo e penultimo capitolo. Il fascismo non fece solo opera di repressione della sessualità, anche se è vero che ogni tipo di fascismo… Continua a leggere →

Razza e sessualità: l’estraneo

Ecco il sesto capitolo di Sessualità e nazionalismo, dedicato all’estraneo, cioè a colui che, per scelta o per “disgrazia” si è trovato fuori dalla porta della società borghese. Il nazionalismo fu importante per determinare in quale modo uomini e donne… Continua a leggere →

Guerra, gioventù e bellezza

La prima guerra mondiale aveva fornito nuova energia alle correnti di cui si è parlato fino ad ora nel libro bellissimo, Sessualità e nazionalismo, di cui sto facendo una sintesi. Il nazionalismo aveva trovato qualche resistenza prima della guerra ma,… Continua a leggere →

© 2018 Cogito ergo adsum — Powered by WordPress

Tema di Anders NorenTorna su ↑