Was du ererbt von deinen Vätern hast, / Erwirb es, um es zu besitzen

Tag pensiero

100 lire e tentazioni nel deserto

Il riferimento è al post precedente, dove si parla di fare la volontà altrui; a questo proposito è utile rileggere la canzone delle 100 lire per andarsene in America ma anche le tentazioni bibliche citate sempre nell’altro post: in questi… Continua a leggere →

Sia fatta la tua volontà

Si potrebbe definire questo post un frutto dei due precedenti dove si è trattato con abbondanza, seppur a margine di volontà.Un collegamento mi ha richiamato alla memoria la più celebre preghiera dei cristiani, quella da recitare in segreto, nella propria… Continua a leggere →

Banalizzazione e lavoro

Ho pubblicato alcuni giorni fa un post dedicato alla memoria del mio primo vice comandante, Leonardo Fazzioli, persona di cui ho un ricordo positivo (d’altronde è fatto notorio che non perdo tempo a parlare di chi non ritengo degno vivo… Continua a leggere →

Buona Pasqua

Da quando ho conosciuto, anni fa, Giacomo Contri, ho iniziato a pensare la Pasqua come la festa del desiderio della resurrezione del corpo: Gesù ci si è trovato a tal punto bene da decidere di non lasciarlo a marcire in… Continua a leggere →

Guerra fratricida

Tranquilli, non ho intenzione di parlare della guerra in corso tra Russia ed Ucraina, almeno non direttamente.La guerra che mi occupa, invece, è quella che si sta combattendo all’interno della sinistra italiana.Landini e la sua organizzazione sindacale, la CGIL, si… Continua a leggere →

Son 4 anni da che Attilio …

Come ben sappiamo, oggi sarebbe un giorno di festa, per la mia famiglia, essendo l’onomastico della mia carissima nipote Laura; l’abbiamo festeggiata, com’è giusto che sia.Ma non è soltanto quello: oggi ricorre il quarto anniversario della tragica scomparsa dell’amico e… Continua a leggere →

entropia

V day, A day, 25 marzo

Ostacoli e alternative

Galleria Doria Pamphilj

Per un pensiero non sospeso

polemiche riminesi

Siviglia: una vacanza non ordinaria

Siviglia, nove anni dopo, una vacanza con varie novità, ma prima un antefatto: partenza prevista per sabato 18 gennaio, ebbene giovedì 16 mi sveglio con un forte dolore al ventre che persiste anche il giorno successivo, tanto che, dolorante e… Continua a leggere →

a margine del funerale di Mario Cerciello Rega

Oggi è stato celebrato il funerale del vice brigadiere Mario Cerciello Rega: al Carabiniere vittima di un efferato delinquente auguro di riposare in pace, cioè, come dico sempre (ed auguro anche a me stesso), di elaborare quell’inconcludenza del pensiero che… Continua a leggere →

« Articoli precedenti

© 2022 Cogito ergo adsum — Powered by WordPress

Tema di Anders NorenTorna su ↑