Was du ererbt von deinen Vätern hast, / Erwirb es, um es zu besitzen

Tag onomastico

Epifania e san Luciano martire

Ho approfittato della contiguità con l’Epifania per festeggiare, in anticipo, l’onomastico: mi sono concesso un’escursione con l’amica Silvia Sangiorgi, a Chiaravalle della Colomba, nel comune di Alseno, provincia di Piacenza. Cosa c’è a Chiaravalle della Colomba? beh visto il nome… Continua a leggere →

ospedali, onomastici e frutti dell’orto

L’assenza è dovuta ad una serie di fattori, non ultimo quello ospedaliero che mi ha assorbito per un bel po’: amici e colleghi a tacer d’altro, sono stati ospiti dei nosocomi di Parma e Modena ed il mio dovere di… Continua a leggere →

onomastici: san Marco e santa Franca

Oggi due onomastici importanti: santa Franca di Piacenza ed il più famoso san Marco, patrono di Venezia e non solo. L’onomastico, per la chiesa cattolica, è anche più importante del compleanno (invenzione moderna post rivoluzione francese) poiché rimanda ad un… Continua a leggere →

onomastico e Natale

Debbo ringraziare, anche quest’anno, la cara Silvia che mantiene il primato di essere l’unica a ricordare l’evento: a lei, che so cara amica, la mia gratitudine. Non ho avuto modo di festeggiare preso, come sono stato, dai numerosi impegni professionali… Continua a leggere →

Santa Barbara e il potere

Ormai è trascorso un anno dall’ultima (e prima) volta che sono andato in poligono: l’emozione mi ha reso difficoltosa la ripresa; poi, fortunatamente, è migliorata e di molto. Quando ripenso al passato mi accorgo dei cambiamenti, non di poco conto… Continua a leggere →

nipoti, figliocci e covoni

PSALMUS 126 (125) Canticum ascensionum. In convertendo Dominus captivitatem Sion, facti sumus quasi somniantes. Tunc repletum est gaudio os nostrum, et lingua nostra exsultatione. Tunc dicebant inter gentes: “ Magnificavit Dominus facere cum eis ”. Magnificavit Dominus facere nobiscum; facti… Continua a leggere →

kyrie e Filippo Neri

Dopo un’altra settimana di quelle buone, che mi hanno visto pure con un gomma dell’auto forata (non mi era mai capitato se non un volta secoli fa, durante un gita col mitico Pier a Siena e Pisa, ma l’auto era… Continua a leggere →

© 2021 Cogito ergo adsum — Powered by WordPress

Tema di Anders NorenTorna su ↑