Cogito ergo adsum

Was du ererbt von deinen Vätern hast, / Erwirb es, um es zu besitzen

A Federico

Ieri sera, a Fontanelle, nella chiesa di San Martino, c’è stato il santo rosario in suffragio di Federico, al termine di una giornata impegnativa. Poche ore prima avevo ricevuto un prestigioso regalo, un crest importante, ma la contentezza per quell’evento… Continua a leggere →

Mors et vita duello conflixere mirando; per Federico

Mors et vita duello conflixere mirando: la morte e la vita si sono affrontate in un prodigioso duello ed oggi, ancora una volta, come ogni giorno per migliaia di persone, la morte ha preteso il contributo che le è dovuto,… Continua a leggere →

Incontri in trasferta

La squisita cortesia dell’ottimo Sergio Menegatti, a Ravenna colonna portante (non l’unica) del mio ottimo sindacato (il S.U.L.P.L.), ha creato le condizioni perché si ripetesse il mio ritorno nella capitale dell’Esarcato per parlare di tutela del consumatore, davanti ad una… Continua a leggere →

Chiesa di santa Cecilia e museo Schnutgen a Colonia

La chiesa di santa Cecilia ed il museo Schnutgen sono stati la tappa più significativa del viaggio a Colonia, accanto al Duomo; non intendo sminuire la altre chiese, ma il museo, che raccoglie le opere di un fantastico medioevo germanico,… Continua a leggere →

chiesa di San Pantaleone a Colonia

A Colonia non c’è solo il Duomo, che da solo meriterebbe il viaggio; ci sono altre 12 chiese da visitare ed era abbastanza ovvio che trascinassi la mia paziente ed adorabile super nipotina nel peregrinare tra l’una e l’altra. Eccoci,… Continua a leggere →

Il duomo di Colonia

Con molto ritardo dedico alcune righe a quel monumento straordinario che è il Duomo di Colonia, visitato in occasione della seconda gita all’estero con la mia fantastica nipotina Laura. Colonia è famosa per il Duomo, che è uno dei luoghi… Continua a leggere →

Due inquietanti sogni con colleghi

In breve tempo, con l’intervallo di una notte, due sogni hanno agitato le mie inquiete nottate; inquiete per via di sonni agitati e frequenti risvegli. Il primo sogno è assai breve ma intenso: “Il comandante, in pubblico, dice che quando… Continua a leggere →

Castello estense a Ferrara

Il Castello Estense è stato l’ultima tappa di questa escursione ferrarese; l’avevo visitato di corsa in un’altra occasione, quando avevo come obiettivo l’esposizione dell opere della collezione Cavallini Sgarbi, ma la fretta era tale che avevo trascurato il castello in… Continua a leggere →

Quando in servizio c’è Castagna…

“Quando in servizio c’è Castagna … anche il vigile ci guadagna”; questo era dei miei motti (banale lo ammetto) quando avevo occasione di prestare servizio in quel di Modena una decina ormai di anni or sono. La frase era riferita… Continua a leggere →

Palazzo Costabili a Ferrara

Palazzo Costabili è sede Museo archeologico nazionale, a Ferrara, una delle mete che mi ero prefissato e che  ho visitato una volta uscito dal Museo della Cattedrale. Creduto di proprietà di Ludovico il Moro, Palazzo Costabili è stato invece di… Continua a leggere →

Nabucco al Regio

Nabucco la conoscevo soltanto per il famoso coro e nient’altro, né ho fatto in tempo a leggermi il libretto ma l’invito ad andare a sentirla era ghiotto e così ho accettato di buon grado. Biglietti in loggione esauriti, abbiamo rischiato… Continua a leggere →

Museo della cattedrale di Ferrara

Il Museo della Cattedrale di Ferrara è un luogo magico; facilissimo da trovare, a due passi della Cattedrale, nell’ex chiesa di san Romano, un tempo monastero benedettino ed è proprio dal chiostro che si accede alla biglietteria del museo. La… Continua a leggere →

Palazzina Marfisa d’Este

Gradevole palazzina su Corso della Giovecca, a Ferrara, in cui abitò Marfisa d’Este, figlia del marchese Francesco, figlio di Alfonso I d’Este e di Lucrezia Borgia, insomma nipote della famosa e famigerata figlia di Papa Alessandro VI Borgia. Siamo nel… Continua a leggere →

Incontro a Ferrara

Debbo alla squisita cortesia dei miei colleghi di sindacato (non di Parma, com’è ovvio) l’opportunità e relativa sfacchinata di recarmi in quel di Ferrara per un paio di serate formative. Occasione cui non ho potuto resistere per due motivi: la… Continua a leggere →

Museo Renato Brozzi a Traversetolo

Domenica pomeriggio libera; per non cadere nella solita accidia decido di dedicarmi ad una visita che meditavo da un po’: il museo dedicato a Renato Brozzi, in quel di Traversetolo, alla riscoperta, anzi alla scoperta della provincia di Parma, con… Continua a leggere →

« Articoli precedenti

© 2019 Cogito ergo adsum — Powered by WordPress

Tema di Anders NorenTorna su ↑