Was du ererbt von deinen Vätern hast, / Erwirb es, um es zu besitzen

Tag Giacomo Contri

Ancora sullo sciopero

Conosco alcuni colleghi che allo sciopero della Polizia Locale di oggi, un evento cui tengo personalmente tantissimo, sebbene non possa parteciparvi (e avrei voluto essere a Piacenza, a Modena e a Rimini) per i ben noti fatti sanitari di questi… Continua a leggere →

Arte a Cesena e Don Piero

In uno dei miei fugaci passaggi in Romagna mi è capitato di prendermi una breve pausa presso la squisita ospitalità di un amico ormai più che ventennale, quella vecchia cozza di Agostino Babbi.Ho altri amici a Cesena, non me ne… Continua a leggere →

Buon Natale 2021

Rieccoci a Natale, una festa che non amo particolarmente per via delle condizioni stagionali, cioè il buio incombente che proprio non riesco ad apprezzare, d’altronde sono nato in estate non a caso.Ancora Natale, come ogni anno, sempre uguale eppure sempre… Continua a leggere →

Buon compleanno al Dr. Contri

Oggi ingorgo di ricorrenze: dalla memoria di un santo di prima grandezza come san Carlo Borromeo, alla celebrazione della fine della Grande Guerra con la vittoria italiana (in realtà l’armistizio era stato firmato il giorno prima) per chiudere con la… Continua a leggere →

Alessio vice commissario

una brutta notizia

Calendario e 31 giugno

entropia

Terzo anno a Parma

Santo Natale 2020

Dieci anni da funzionario

In memoria di don Pier Alberto Sancisi

Ho casualmente saputo, oggi, che ieri, 27 dicembre, festa di san Giovanni Apostolo ed Evangelista, è deceduto don Pier Alberto Sancisi, don Piero per tutti, un sacerdote riminese che mi onoro di avere avuto come caro amico. Ne sono sinceramente… Continua a leggere →

Natale 2019

Anche quest’anno è Natale ma mai come quest’anno soffro questo compleanno senza il festeggiato; non che sia stato preso dalla frenesia di regali o impegni particolari, tuttavia mi trovo un po’ a disagio a sentire i soliti discorsi sull’essere più… Continua a leggere →

Legolas, Elrond e il venerdì di paura

Pensavo di archiviare l’episodio di venerdì scorso, 19 luglio, tra quelli da raccontare davanti a una birra, a chi abbia voglia di ascoltare le disavventure di un vecchio barbogio di impiegato comunale. La lettura del giornale e le discussioni con… Continua a leggere →

Carola Antigone Greta

L’ormai famosissima Carola Rackete è stata scarcerata dal Gip, la dottoressa Vella, assurta agli onori della cronaca, immagino suo malgrado, perché i magistrati non amano comparire sulle prime pagine dei giornali vista l’alta e delicatissima funzione cui sono preposti. Quindi… Continua a leggere →

« Articoli precedenti

© 2022 Cogito ergo adsum — Powered by WordPress

Tema di Anders NorenTorna su ↑