Cogito ergo adsum

Was du ererbt von deinen Vätern hast, / Erwirb es, um es zu besitzen

Tag

chiesa cattolica

Buona Pasqua 2019

Buona Pasqua a tutti: augurio formale perché la forma conta, eccome se conta. Anche quest’anno si festeggia, la stessa festa, come ogni anno, eppur sempre diversa perché il cristianesimo è storia dell’Incarnazione. La Pasqua, resurrezione di Gesù Cristo, non è… Continua a leggere →

In memoria di Annamaria

Il giorno 6 del mese di agosto dell’Anno del Signore 2018 dopo la nascita di Nostro Signore Gesù Cristo, è un giorno speciale, non soltanto perchè ricorrono eventi storici di grande rilievo, ma per la mia storia personale. Andiamo con… Continua a leggere →

Il razzismo in Italia

Un ottimo articolo di oggi, del Corriere della Sera, a firma di Antonio Polito, mi è molto piaciuto: è dedicato a Matteo Salvini, il ministro dell’interno che è peggio di Belzebù per il sinistro mondo della sinistra italiana ed è… Continua a leggere →

Vade retro Salvini

Famiglia Cristiana pubblica un editoriale dal titolo “provocatorio”: “Vade retro Salvini”. Sul sito del settimanale cattolico si legge che la Chiesa reagisce a certi toni sprezzanti. Non posso non condividere appieno questa preoccupazione: i toni eccessivi spesso utilizzati dal ministro… Continua a leggere →

Bernini alla Galleria Borghese

Gian Lorenzo Bernini è risaputo essere uno dei miei artisti preferiti; cavaliere dell’Ordine di Cristo, di lui tanto è stato scritto e detto da spaventare chiunque si accinga a scriverne ed io è notorio che non sono un cuor di… Continua a leggere →

A Roma per Penelope e in memoriam

Ho dato la mia adesione alla collaborazione con una associazione che si occupa di ricerche di persone scomparse, l’associazione Penelope: a Roma oggi incontro di formazione. Partenza di buon mattino con la solita ansia (trovare posto per la macchina, ritardo… Continua a leggere →

orfanotrofi inglesi

Ho letto una notizia orribile: nel cimitero di Lanarkshire, nei pressi di un ex orfanotrofio scozzese di Smyllum Park sarebbero sepolti i corpo di varie centinaia di bambini, almeno 400, in un’anonima fossa comune. La vicenda si svilupperebbe tra il 1864… Continua a leggere →

Laura Boldrini, il ministro Orlando e gli haters

La presidente della camera dei deputati, terza carica dello stato, Laura Boldrini, a me da sempre pervicacemente sgradita, ha lanciato una battaglia contro gli odiatori del web, contro le persone che si “permettono” di insultarla sui profili social. Anticipo subito,… Continua a leggere →

cena di compleanno e visita a Fornovo

Fine settimana impegnativo: il 4 marzo è una ricorrenza che festeggio poco e che dovrei, invece, valorizzare molto di più. Correva l’anno … non ricordo, andrò a cercare negli annali; frequentavo ai tempi la parrocchia della SS. Stimmate, nel quartiere… Continua a leggere →

il razzismo, dalla teoria alla pratica

Ecco il riassunto del dodicesimo capitolo del volume di George L.Mosse, di interesse come tutti i precedenti; qui si parla di passaggio dalla teoria del razzismo alla pratica dell’antisemitismo. Ma non annoio oltre… La fine della Grande Guerra ha rappresentato… Continua a leggere →

il razzismo, l’aiuto di guerra e rivoluzioni

Siamo all’XI capitolo del bellissimo libro di George L. Mosse dedicato al razzismo; in questo caso specifico si affronta la questione della consuetudine alla violenza che la guerra aveva comportato, assieme alla vittoria dello stato nazione e degli ideali di… Continua a leggere →

nascita del nazionalsocialismo

La nascita del nazionalsocialismo è il titolo del X capitolo del libro che George L. Mosse ha dedicato al razzismo in Europa; assistendo a certi disordini connessi a manifestazioni sportive di questi giorni, si giocano gli europei di calcio in… Continua a leggere →

conclusioni di Sessualità e nazionalismo

  Ecco le conclusioni del bellissimo libro di George L. Mosse, Sessualità e nazionalismo. Superfluo l’invito a leggerlo perché ho già sostenuto più di una volta che libri del genere non possono mancare in una buona biblioteca domestica. Queste, dunque,… Continua a leggere →

Fascismo e sessualità

Siamo ormai alla fine del bellissimo libro di George L. Mosse, Sessualità e nazionalismo; questo è il settimo e penultimo capitolo. Il fascismo non fece solo opera di repressione della sessualità, anche se è vero che ogni tipo di fascismo… Continua a leggere →

virilità e omosessualità

Eccoci al capitolo primo dell’opera Sessualità e nazionalismo di George L. Mosse che sto leggendo, dedicato a virilità e omosessualità; come tutti gli scritti di questo autore il volume è di quelli da non perdere per la fonte di informazioni, l’acume della… Continua a leggere →

© 2019 Cogito ergo adsum — Powered by WordPress

Tema di Anders NorenTorna su ↑