Cogito ergo adsum

Was du ererbt von deinen Vätern hast, / Erwirb es, um es zu besitzen

Tag

nevrosi

new bikers

Titolo enigmatico, new bikers, ma la traduzione italiana, semplice semplice, nuovi motociclisti, chiarisce il contesto: in questi giorni e precisamente domenica scorsa, 7 ottobre e ieri, 10 ottobre, ho tenuto a battesimo, due colleghi che hanno iniziato il servizio in… Continua a leggere →

Plus Ultra e le colonne d’Ercole

Plus Ultra era il motto personale di Carlo V, imperatore del Sacro Romano Impero ed ho scoperto che è anche il motto nazionale della mia amata Spagna. Che ha a che fare un motto così impegnativo col sottoscritto? Correva l’anno… Continua a leggere →

patente di servizio

Dopo una non brevissima carriera, oltre i vent’anni, mi è stata consegnata, oggi, la patente di servizio, quasi un’emozione se non fosse che spero di poterla restituire quanto prima per intervenuta variazione del posto di lavoro. Tra una traversia e… Continua a leggere →

drammatizzazione e guasta tragedie

“Nella vita non c’è nulla di più dispendioso della malattia e della stupidità.” Lo spunto mi è venuto, occasione del tutto imprevista, dal baccano che si è fatto attorno ad un episodio di una banalità sconcertante: un vigilante (ne ignoro… Continua a leggere →

millesimo post

Non avrei mai pensato di arrivare a 1000 post, che peraltro è una cifra banale come ogni altra cifra, ma visto che comunque un certo fascino lo esercita, chissà forse per i tanti zeri o forse per una certa idea… Continua a leggere →

orfanotrofi inglesi

Ho letto una notizia orribile: nel cimitero di Lanarkshire, nei pressi di un ex orfanotrofio scozzese di Smyllum Park sarebbero sepolti i corpo di varie centinaia di bambini, almeno 400, in un’anonima fossa comune. La vicenda si svilupperebbe tra il 1864… Continua a leggere →

Cerbiatti a Parma

Dedicando la consueta oretta giornaliera alla camminata dimagrante, stamattina, assieme a mia madre ci siamo imbattuti in una coppia di animali selvatici che non so se siano cerbiatti, caprioli o chissà che altro. Animali comunque molto graziosi e simpatici sebbene… Continua a leggere →

I film di Fantozzi sono una “c…a pazzesca”

“Secondo me, la corazzata Potëmkin è una cagata pazzesca” è una delle battute più famose dei tanti film che hanno visto protagonista il ragionier Ugo Fantozzi, Paolo Villaggio. Deceduto l’attore, circondato dalla beatificazione laica. I film della serie Fantozzi, restano, beatificati anche… Continua a leggere →

funerali sfarzosi e instrumentum regni

“Hai conquistato Roma, ora conquisterai il paradiso”: questo uno  dei volgari slogan che hanno campeggiato nella chiesa di san Giovanni Bosco (“Buoni cristiani e onesti cittadini” predicava, il che ha qualche vago rimando ironico) a Roma, durante i funerali che… Continua a leggere →

Giona Alighieri e i professori

Il professore: per me ha sempre rappresentato un mito, una professione degnissima, una casta da stimare e rispettare, con devozione. Non ho avuto, nei tanti anni passati a scuola, molti insegnanti stimabili o meglio, alle scuole medie decisamente sì: ricordo… Continua a leggere →

De Perfectione, Francesco Gallina

La perfezione uccide anche te, digli di smettere: Francesco Gallina, De Perfectione. Ieri sera avevo 40 pagine che mi separavano dalla fine: me le sono divorate, era ormai tempo di finirlo questo libro così curioso. All’inizio, ma Francesco non se… Continua a leggere →

ius soli battesimo e psicoanalisi

Si potrebbe dire che il battesimo non è un caso di ius soli perchè servono i padrini, la domanda e l’accettazione, anche se non vi è obiezione quanto al resto (sesso, età, ceto, provenienza geografica, ideologia, precedenti morali o penali);… Continua a leggere →

a Rimini leggendo il giornale

Giornata splendida: viaggio in treno fino a Rimini, il che mi permette di leggere il giornale, con calma, quasi assaporarlo, come un caffè. In tribunale, dov’ero citato, ho assistito ad alcuni processi interessanti, poi a pranzo con gli amici: Umberto,… Continua a leggere →

funerali e antifascisti

I funerali di Priebke hanno rappresentato una delle tante occasioni di inutili polemiche che in questi giorni riempiono i giornali. Ha diritto ad un funerale ed alla sepoltura il criminale nazista Priebke? Si Possono essere solenni? No. Giuridicamente credo sia… Continua a leggere →

arcivescovo laico e Benedetto XVI

Stanotte ho sognato di essere stato nominato arcivescovo; non ricordo molto di più se non che la scena era ambientata a Rimini, non la scena della nomina (nel sogno non c’era alcuna cerimonia e non indossavo alcun abito clericale) ma… Continua a leggere →

© 2018 Cogito ergo adsum — Powered by WordPress

Tema di Anders NorenTorna su ↑