Was du ererbt von deinen Vätern hast, / Erwirb es, um es zu besitzen

Tag Claudio Balboni

Santo Natale 2020

Anche quest’anno è arrivato Natale: in questo medesimo momento, unico in tutto l’anno, noi celebriamo insieme la Nascita di Nostro Signore e la Sua Passione e Morte sulla Croce. Carissimi, secondo il mondo, questo modo di comportarsi è strano. …… Continua a leggere →

festa modenese

Una festa modenese, cioè a Modena e con prodotti tipicamente modenesi quali il mio amatissimo gnocco fritto, che nei paesi civili si chiama torta fritta. Perchè una festa? per festeggiare, ovvio, il commiato del nostro mitico comandante Andrea Piselli; di… Continua a leggere →

A Roma per Penelope e in memoriam

Ho dato la mia adesione alla collaborazione con una associazione che si occupa di ricerche di persone scomparse, l’associazione Penelope: a Roma oggi incontro di formazione. Partenza di buon mattino con la solita ansia (trovare posto per la macchina, ritardo… Continua a leggere →

una giornata speciale a Riccione

L’occasione è di quelle importanti: le giornate di incontro e aggiornamento organizzate dal S.U.L.P.M., il mio sindacato di categoria, a Riccione; l’incarico, gravoso, di preparare un contributo in materia di tutela del consumatore, per una mattinata in tandem (come lo… Continua a leggere →

giornata sindacalformativa

Come ogni anno la festa di San Sebastiano è occasione di riflessioni e di incontri. L’occasione è stata l’invito alla festa presso il Corpo dell’Unione Pedemontana; intervenuti ospiti di rilievo tra i quali il prefetto di Parma che ha fatto… Continua a leggere →

serata modenese

Invitato da una fantastica ragazza come Elisa Fancinelli potevo rifiutare l’invito alla festa prevista presso il ristorante la Golfa di Castelfranco Emilia? Ovvio che no. Gli inconvenienti non sono stati pochi: dalla dimenticanza dei panni di ricambio (sigh) al navigatore… Continua a leggere →

cena a Modena

Cena a Modena, ieri sera, 27 marzo, di venerdì, fortunatamente senza carne anche se non ho fatto digiuno. L’occasione è stata offerta dalla padrona di casa, la superfantamitica Elisa Fancinelli, mia collega di Modena, che voleva salutare coloro che hanno… Continua a leggere →

© 2021 Cogito ergo adsum — Powered by WordPress

Tema di Anders NorenTorna su ↑