Was du ererbt von deinen Vätern hast, / Erwirb es, um es zu besitzen

Tag teatro regio

I due Foscari

I due Foscari è un’opera di Giuseppe Verdi, tra quelle considerate giovanili e che forniranno numerosi spunti per la produzione successiva: questo è quel che mi ha insegnato l’ottimo Gabriele Trivelloni che tenta disperatamente – senza successo – di erudirmi… Continua a leggere →

In memoria di Annamaria

Il giorno 6 del mese di agosto dell’Anno del Signore 2018 dopo la nascita di Nostro Signore Gesù Cristo, è un giorno speciale, non soltanto perchè ricorrono eventi storici di grande rilievo, ma per la mia storia personale. Andiamo con… Continua a leggere →

Trovatore al Regio

Dando seguito all’invito dei mitici Gabriele & Silvia, sono andato a sentire Trovatore al teatro Regio, nell’occasione del primo mese nella nuova sede di lavoro; in realtà la data giusta era ieri ma mica potevo anticipare l’opera, quindi mi sono… Continua a leggere →

sogno teatrale

Il 12 maggio, un sogno teatrale. Entro a teatro, forse il teatro Regio, assieme a Gabriele e Silvia; ci sediamo in platea e, prima che inizi La Traviata (almeno credo) chiedo a Silvia quanto costano i biglietti; lei risponde: “1400… Continua a leggere →

La forza del destino e l’onore

Invitato dagli amici di sempre, Gabriele Trivelloni e Silvia Sangiorgi, torno nel tempio parmigiano della lirica, il teatro Regio. Confesso l’emozione all’inizio: mi sento spaesato e a disagio in mezzo a tanta gente speranzosamente elegante e molto appariscente, poi l’arrivo… Continua a leggere →

7 ultime parole del nostro Redentore in croce

Venerdì sera, venerdì santo, ho accolto l’invito degli amici Gabriele e Silvia e sono “corso” al Regio per assistere, anzi ascoltare la “Musica instrumentale sopra le 7 ultime parole del nostro Redentore in croce ovvero Sette Sonate con una introduzione… Continua a leggere →

© 2022 Cogito ergo adsum — Powered by WordPress

Tema di Anders NorenTorna su ↑