Was du ererbt von deinen Vätern hast, / Erwirb es, um es zu besitzen

Tag Laura Boldrini

Il gabbiano ucciso e Marchionne

Due notizie scollegate totalmente tra loro: la prima, con un risvolto faceto, accaduta in Inghilterra. Un anziano signore, evidentemente colpito da un momento di follia (gli psichiatri li chiamano raptus, che peraltro non esistono), nella civilissima Perfida Albione, ruba una… Continua a leggere →

narcisi e violette

Tra i numerosi fiori che riempiono il poco spazio che abbiamo attorno a casa stanno diventando preponderanti alcune colture: violette, narcisi, gigli e peonie. Prime a fiorire sono le violette, seguite a ruota dai narcisi: delle prime le più precoci… Continua a leggere →

21 dicembre 2017 Catalogna e non solo

Il 21 dicembre 2017 è una data non storica ma nemmeno priva di rilievo: oggi si sono recati al voto i catalani, dopo l’applicazione, questa sì storica, del famoso articolo 155 della Costituzione, ed annessa esautorazione degli organi politici della… Continua a leggere →

Rimozione monumenti

In America un’ondata di non ho ben chiaro cosa sta portando alla rimozione di tutta una serie di monumenti dedicati a controverse figure del passato schiavista degli stati del sud. Ho sentito alla radio che questi monumenti sono stati una… Continua a leggere →

Laura Boldrini, il ministro Orlando e gli haters

La presidente della camera dei deputati, terza carica dello stato, Laura Boldrini, a me da sempre pervicacemente sgradita, ha lanciato una battaglia contro gli odiatori del web, contro le persone che si “permettono” di insultarla sui profili social. Anticipo subito,… Continua a leggere →

Boldrini, Kyenge & co

Mi sono accorto di essere stato ingiusto; in questi giorni me la sono spesso presa con il presidente della camera dei deputati Laura Boldrini, con l’ex ministro ed ora parlamentare europeo Cécile Kyenge e con vari esponenti politici di vario genere…. Continua a leggere →

Disparità di trattamento

Leggo due articoli dal Corriere della sera, anzi mi correggo due articoli e un video: uno intitolato “Lo schiavismo moderno e la paura che ci blocca” di Pierluigi Battista ed uno della redazione milanese online dedicato a Salvini che esibisce… Continua a leggere →

razzismo e violenza

Pensando al razzismo, in questi giorni, mi ha colpito l’episodio ormai famoso di Fermo, nelle Marche. Da un signore italiano (chiamiamolo così perchè sono garantista e non ci sono sentenze passate in giudicato) partono alcune frasi non esattamente cortesi nei confronti… Continua a leggere →

I migranti e l’obelisco

Sento dal telegiornale che sarebbero stati arrestati 15 migranti che, a bordo di un barcone, avrebbero buttato a mare 12 tra loro perchè cristiani. Sono garantista e quindi attendo che si concludano le indagini. Stamattina ho sentito dalla radio che… Continua a leggere →

candidati alla presidenza della repubblica

Leggo con un misto di orrore e preoccupazione i nomi dei possibili candidati alla successione dell’attuale presidente della repubblica, Giorgio Napolitano. Ho sentito i nomi di Prodi (terrificante), Casini (nomen omen), Bonino (no no no), Finocchiaro (asilo politico in Australia),… Continua a leggere →

l’agorafilia è pacifica

Vita sociale intensa, in questi giorni, in attesa di tornare, domattina, al lavoro, Modena, non avendone alcuna voglia,e non per i colleghi. Oggi festa di san Giovanni Bosco e di san Geminiano, non ho potuto ripetere il rito di andare… Continua a leggere →

fatti storici

Ne avevamo assolutamente bisogno: gli ultimi avvenimenti italiani, saliti alla ribalta dei giornali, sono eventi che definirei col termine di “storici”, di quelli che sarà bello raccontare ai nipoti dicendo “io c’ero”. Ordunque io c’ero quando Guido Barilla ha dichiarato… Continua a leggere →

siamo italiani, ma figli tuoi…

Mi capita, in questi giorni, di leggere qualche giornale online e di ascoltare la radio. Scopro un paese vivace, pieno di voglia di ripresa, in un clima di euforia e creatività; segnalo alcune delle idee e avvenimenti che mi hanno… Continua a leggere →

© 2022 Cogito ergo adsum — Powered by WordPress

Tema di Anders NorenTorna su ↑