Cogito ergo adsum

Was du ererbt von deinen Vätern hast, / Erwirb es, um es zu besitzen

Tag

antisemitismo

mein kampf e le inutili polemiche

Non ho ancora terminato la lettura del Mein Kampf che ho acquistato in edicola, ma ne possedevo già una copia; comprato a seguito delle polemiche scoppiate per la sua pubblicazione. Ero curioso, da tempo, dopo la lettura dei volumi di… Continua a leggere →

il razzismo, una conclusione che non conclude

Eccoci alla conclusione, una conclusione che non conclude come dice l’autore, del libro sul razzismo di George L. Mosse. Un libro bellissimo, da non perdere; ora ho qualche idea più chiara sul razzismo e qualche dubbio in più. C’è un… Continua a leggere →

razzismo e sterminio di massa

Siamo ormai agli sgoccioli del libro che George L.Mosse ha dedicato al razzismo; nel XIII capitolo si tratta della realizzazione pratica di quelle teorie che dal Settecento sono state a lungo elaborate; ma ecco il sunto. Nonostante i tanti segnali,… Continua a leggere →

il razzismo, dalla teoria alla pratica

Ecco il riassunto del dodicesimo capitolo del volume di George L.Mosse, di interesse come tutti i precedenti; qui si parla di passaggio dalla teoria del razzismo alla pratica dell’antisemitismo. Ma non annoio oltre… La fine della Grande Guerra ha rappresentato… Continua a leggere →

il razzismo, l’aiuto di guerra e rivoluzioni

Siamo all’XI capitolo del bellissimo libro di George L. Mosse dedicato al razzismo; in questo caso specifico si affronta la questione della consuetudine alla violenza che la guerra aveva comportato, assieme alla vittoria dello stato nazione e degli ideali di… Continua a leggere →

nascita del nazionalsocialismo

La nascita del nazionalsocialismo è il titolo del X capitolo del libro che George L. Mosse ha dedicato al razzismo in Europa; assistendo a certi disordini connessi a manifestazioni sportive di questi giorni, si giocano gli europei di calcio in… Continua a leggere →

da Arthur de Gobineau a Georges Vacher de Lapouge

Riprendo la sintesi del lavoro di George L. Mosse “Il razzismo in Europa”; siamo al IV capitolo dedicato a due figure di spicco nel lungo tragitto di elaborazione del razzismo in Europa: Arthur de Gobineau e Georges  Vacher de Lapouge. Inutile… Continua a leggere →

Sessualità e nazionalismo

Dopo il bellissimo volume dedicato al mito dell’esperienza di guerra, George L. Mosse mi ha sedotto con un’altra su opera dedicata ad un tema che è non meno importante ed affascinante, il rapporto tra la sessualità ed il nazionalismo, questo… Continua a leggere →

La brutalizzazione della politica tedesca

La brutalizzazione della politica tedesca è il titolo dell’VIII capitolo del libro di George L. Mosse che sto cercando di riassumere. “Soltanto il valore militare mantiene un popolo giovane e virile”. Dopo la fine del conflitto mondiale il mito dell’esperienza della… Continua a leggere →

L’apocalisse della modernità

In treno, sabato 13 dicembre, ho terminato la lettura di un interessantissimo volume di Emilio Gentile, intitolato L’apocalisse della modernità. Tratta del periodo immediatamente antecedente lo scoppio della Grande Guerra, cioè la prima guerra mondiale; spiega con dovizia di citazioni, il clima… Continua a leggere →

Corriere della Sera e teste di porco

Mi sono dedicato alla lettura del giornale, Corriere della Sera, quello cartaceo, esperienza sempre molto gradevole, anche in periodi dove le buone notizie non è che abbondino. Oggi ho scoperto che l’Italia è un paese di doppi incarichi, che in… Continua a leggere →

© 2019 Cogito ergo adsum — Powered by WordPress

Tema di Anders NorenTorna su ↑