Cogito ergo adsum

Was du ererbt von deinen Vätern hast, / Erwirb es, um es zu besitzen

Tag

Abramo

Sant’Apollinare in Classe, Classis e non solo

Sant’Apollinare in Classe, Classis e non solo: questi gli obiettivi della mia ultima giornata a Ravenna; nonostante alcune difficoltà famigliari, anche l’ultima giornata di formazione a Ravenna è stata proficua per visitare anche luoghi che non conoscevo o che non… Continua a leggere →

millesimo post

Non avrei mai pensato di arrivare a 1000 post, che peraltro è una cifra banale come ogni altra cifra, ma visto che comunque un certo fascino lo esercita, chissà forse per i tanti zeri o forse per una certa idea… Continua a leggere →

Ancora Ravenna, museo arcivescovile e non solo

Anticipo il racconto del museo arcivescovile perchè, purtroppo, non si possono scattare fotografie, il che è imperdonabile per uno scrigno di tanta bellezza ed ancor più inspiegabile il divieto visto che, senza flash, è certo che non si creano problemi… Continua a leggere →

Abramo & Dio

Un’altra citazione dal libro di Amos Oz: Rabbi Yehoshua e rabbi Tarfon sono in disaccordo sull’interpretazione di un passo della Torah, la legge divina, e ne discutono appassionatamente per giorni e notti, senza mangiare, né dormire. Dopo sette giorni e… Continua a leggere →

Adoratori delle ceneri

“Non dimenticatevi mai di questo, di essere decentrati! E poi il carisma non si conserva in una bottiglia di acqua distillata! Fedeltà al carisma non vuol dire “pietrificarlo” – è il diavolo quello che “pietrifica”, non dimenticare! Fedeltà al carisma… Continua a leggere →

I terroristi e la terra che vogliamo

Ho ricevuto, giusto ieri sera, una mail che mi ricordava il prossimo appuntamento milanese, cui mi dedico da alcuni anni; il contenuto faceva riferimento al pensiero. Ne cito alcune frasi che prendo dal blog di Giacomo Contri (http://www.giacomocontri.it/BLOG/2015/2015-01/2015-01-08-BLOG_terra_abitata_oikoumene.htm). “prendere e… Continua a leggere →

diritti, welfare, frontiere aperte

Tornando dal lavoro, oggi, ascoltavo, come spesso, radio24 – il sole 24 ore; un brano, anzi un frammento, troppo esiguo per esprimere giudizi seri  ma interessante. Si trattava di un’intervista ad una deputata europea della lista Tsipras (e già non promette… Continua a leggere →

Facit parentes bonitas, non necessitas

Ho ritrovato una favoletta di Fedro che propongo: Inter capellas agno belanti canis:/ stulte, inquit, erras; non est hic mater tua:/ ovesque segregatas ostendit procul./ Non illam quaero, quae, cum libitum est, concipit,/ dein portat onus ignotum certis mensibus,/ novissime… Continua a leggere →

© 2019 Cogito ergo adsum — Powered by WordPress

Tema di Anders NorenTorna su ↑