Was du ererbt von deinen Vätern hast, / Erwirb es, um es zu besitzen

Tag Papa Francesco

Il nuovo governo

Finalmente abbiamo di nuovo un governo: è una buona notizia per l’intero paese, checché se ne possa dire. Io sostengo che non vi siano stati inciuci o strane alleanze, in un regime parlamentare è in Parlamento che si creano le… Continua a leggere →

polemiche vaccini crolli incidenti

L’Italia estiva sembra preda di una sorta di furor collettivo: di fronte ad immani tragedie che imporrebbero a tutti silenzio, riflessione, moderazione non v’è politico che si sottragga dalla tentazione di buttare benzina sul fuoco, accusando le controparti di sciacallaggio… Continua a leggere →

La Lega e il ministro Minniti

Partita la campagna elettorale per la Sicilia, si fanno le prove generali per le future elezioni e si parla, con frequenza, del ministro dell’Interno Marco Minniti, considerato uno degli uomini forti di questo governo. Non voterò sicuramente il partito in… Continua a leggere →

Laicità dello stato e intrusioni vaticane

La laicità dello stato, ricordiamo tutti la famosa e abusata frase di Camillo Benso conte di Cavour “Libera Chiesa in libero stato” (non era ma soprassediamo), è stata uno dei cavalli di battaglia di alcuni partiti politici di questi anni,… Continua a leggere →

La rivoluzione russa e i migranti

Tutto ha inizio 100 anni fa quando la rivoluzione russa ha consegnato l’immenso paese sovietico nelle mani dei comunisti; da quella data si potrebbe dire: “compagni abbiamo vinto, siamo rovinati!”. Non ho trovato i riferimenti di questa citazione ma non… Continua a leggere →

postelettorale a Parma

Debbo al profilo di un’amica, Daniela Adorni, la lettura di un lungo post pubblicato su facebook dal neo eletto in consiglio comunale di Parma, Lorenzo Lavagetto, che dovrebbe essere, se non ricordo male, anche il segretario del pd. Due passaggi… Continua a leggere →

idealizzazione come aggressione

Il Romano Pontefice felicemente regnante, Francesco, ha rilasciato un’intervista ad un settimanale tedesco, “Die Zeit”. Tanti i temi affrontati ma uno mi è particolarmente piaciuto, quello dell’idealizzazione:  «Sento che “non mi fanno giustizia con le aspettative”, “esagerano”. “Non si dimentichi –… Continua a leggere →

quindici giorni dopo e l’assistenza

Sono trascorsi 15 giorni dall’intervento che il mio amico ha subito; era il 7 febbraio e mi trovavo a Santiago di Compostela e a La Coruña. Non ho ancora avuto possibilità di vederlo di persona e questo mi angustia un… Continua a leggere →

Talebana della verginità

Grazie agli incontri di questi giorni ho scoperto o ritrovato episodi di un lontano passato che avevo dimenticato o che ignoravo. Tra i tanti curiosi la storia di una ragazza che frequentavo tanto tempo fa; ordunque questa ragazza andò ad… Continua a leggere →

guerra di religione?

Il Sovrano Pontefice felicemente regnante, di ritorno dalla giornata mondiale della gioventù, sull’aereo rilascia alcune dichiarazioni sul terrorismo che mi lasciano leggermente perplesso. Immagino che abbia interesse a smorzare conflitti che potrebbero avere gravi conseguenze in altre parti del mondo… Continua a leggere →

Apostrofo galeotto

Dopo la torrentizia doccia, lo so che l’aggettivo pare incongruo ma chi c’era può testimoniare, di venerdì scorso a Colorno, che mi è costata pure febbre raffreddore e mal di gola e dopo il doppio incidente a Sorbolo, sabato mattina,… Continua a leggere →

Adoratori delle ceneri

“Non dimenticatevi mai di questo, di essere decentrati! E poi il carisma non si conserva in una bottiglia di acqua distillata! Fedeltà al carisma non vuol dire “pietrificarlo” – è il diavolo quello che “pietrifica”, non dimenticare! Fedeltà al carisma… Continua a leggere →

Basilica Lateranense e Muro di Berlino

Oggi è la solennità della dedicazione della basilica lateranense, madre di tutte le chiese ed il  25° anniversario del crollo del muro di Berlino. Nel Vangelo proclamato oggi si narra della cacciata dal Tempio del mercanti; nella seconda lettura si… Continua a leggere →

Domenica delle palme

L’omelia di ieri, domenica delle palme, di papa Francesco, almeno a quanto sentito in tv, fa riferimento alla domanda” chi è per me Gesù?”, chiedendo se ci mettiamo, cioè mi metto con i farisei, col popolo o con Giuda. La… Continua a leggere →

Il Papa e le chiacchiere

Noto in Papa Francesco una certa insistenza sulle chiacchiere nei confronti delle quali sarebbe da fare obiezione di coscienza. Insiste in una occasione affermando che  bisogna «non vivere attorniati dalle chiacchiere» ed ancora: “Gesù ci ricorda che anche le parole… Continua a leggere →

« Articoli precedenti

© 2020 Cogito ergo adsum — Powered by WordPress

Tema di Anders NorenTorna su ↑