Was du ererbt von deinen Vätern hast, / Erwirb es, um es zu besitzen

Tag Luana Zaccheroni

Santo Natale 2020

Anche quest’anno è arrivato Natale: in questo medesimo momento, unico in tutto l’anno, noi celebriamo insieme la Nascita di Nostro Signore e la Sua Passione e Morte sulla Croce. Carissimi, secondo il mondo, questo modo di comportarsi è strano. …… Continua a leggere →

Epifania e san Luciano martire

Ho approfittato della contiguità con l’Epifania per festeggiare, in anticipo, l’onomastico: mi sono concesso un’escursione con l’amica Silvia Sangiorgi, a Chiaravalle della Colomba, nel comune di Alseno, provincia di Piacenza. Cosa c’è a Chiaravalle della Colomba? beh visto il nome… Continua a leggere →

Buona Pasqua

In pieno sabato santo, durante il Triduo pasquale, festività cattolica più importante dell’anno. Inaspettatamente, giovedì scorso, ho ricevuto la telefonata del mio Commissario preferito, che mi ha commosso non poco. Sono trascorsi 18 giorni dall’ultima volta che abbiamo pranzato assieme… Continua a leggere →

pranzo a Sant’Agata Feltria

Domenica: sono il primo a svegliarmi, nell’accogliente camera che mi è stata messa a disposizione. Con molta calma ci facciamo un giro a visitare il convento di San Girolamo e relativa chiesa: niente male, devo ammettere anche se tutto quel… Continua a leggere →

stereotipi

Necessità burocratiche mi hanno condotto a Rimini: ci ho messo ben 4 ore e mezzo causa incidente a Bologna (soccorsi? polizia?). Toccata e fuga che mi ha permesso di godere di un’ottima carbonara preparata appositamente per me (avevano già pranzato)… Continua a leggere →

mi sono turato il naso

Dopo  la tormenta di neve che ha accompagnato, ieri, il mio girovagare tra Parma, Milano e Modena, oggi mi sono dedicato al mio dovere di buon cittadino italiano e, con il treno, me ne sono andato a Rimini, a votare…. Continua a leggere →

Rimini, tribunale

Torno a Rimini, per motivi di lavoro, prima causa, Tribunale, ore 09.00: arrivo in orario perfetto per sentirmi dire che il giudice è assente e quindi … tutto rinviato. Poco male, sono in compagnia di Roberta, poi vedrò Umberto, Luana,… Continua a leggere →

Natale 2012, saluti ad amici e colleghi

Si avvicina il Natale: voglio approfittare di questa occasione per salutare e fare gli auguri a tutte le persone che quest’anno sono state, in qualche modo, importanti per me. M piace usare, in questa occasione, per ricordare gli amici, un… Continua a leggere →

teste a Rimini

Citato a Rimini come teste in un processo per fatti accaduti ben 8 anni fa, sono stato ospite dell’ottima Silvia: arrivo per cena portando il brodo di carne da casa, brodo che andrà a sposare dei mitici passatelli che aspettavano… Continua a leggere →

Luana & Umberto: sette giugno sposi

Dunque il matrimonio dell’anno (o del secolo?): definivo, prima, il matrimonio come una cattedrale, ovvero come la chiesa più importante della città, quella che fonda l’esistenza di tutte le altre e alla quale tutte guardano. La metafora è così spiegata,… Continua a leggere →

Rimini

Ci sono, infine, tornato; l’occasione era imperdibile anche per me: dopo alcuni anni finalmente Luana e Umberto hanno deciso di convolare a giuste nozze e per un tale motivo mai avrei potuto mancare. Arrivo giusto nel pomeriggio del giorno precedente,un… Continua a leggere →

Federico & altri: una buona vacanza

Dopo alcuni anni di silenzio, con tentativi da parte mia (e pure sua, ho saputo) di rintracciarlo, stamattina mi ha telefonato l’ottimo Federico; non gli ho reso l’onore che meritava – e me ne scuso – ma mi ha preso… Continua a leggere →

week end a Rimini

Sabato 26 parto per Rimini, convocato dall’invito di Don Piero che festeggia 70 anni; accetto onorato di poter festeggiare una persona che da anni corregge (regge con) il mio pensiero: Il ritrovo è per la sera al ristorante Quarto Piano,… Continua a leggere →

Commensali

Ieri sera si è svolta la festa di commiato: 16 colleghi ed amici mi hanno onorato della loro compagnia sedendosi a tavola con me; a tavola dove, normalmente, se non obbligato per motivi di rappresentanza, non mi siedo mai con… Continua a leggere →

© 2021 Cogito ergo adsum — Powered by WordPress

Tema di Anders NorenTorna su ↑