Was du ererbt von deinen Vätern hast, / Erwirb es, um es zu besitzen

Tag Michelangelo

Catacombe e non solo

Grazie alla proposta dell’ottimo Danilo, di cui parlerò poi, ho avuto modo di visitare le catacombe di Priscilla, evento clou della giornata di domenica 11 settembre. Il mattino è iniziato con la visita della basilica dei Santi Apostoli, la prima… Continua a leggere →

capitolo settimo di Il razzismo in Europa

Ed eccoci alla sintesi del settimo capito del libro di George L. Mosse dedicato al razzismo; vi si parla di sesso e di mistica della razza; di odore e autori che hanno elaborato deliranti teorie che hanno avuto un considerevole… Continua a leggere →

Fascismo e sessualità

Siamo ormai alla fine del bellissimo libro di George L. Mosse, Sessualità e nazionalismo; questo è il settimo e penultimo capitolo. Il fascismo non fece solo opera di repressione della sessualità, anche se è vero che ogni tipo di fascismo… Continua a leggere →

Sessualità e nazionalismo

Dopo il bellissimo volume dedicato al mito dell’esperienza di guerra, George L. Mosse mi ha sedotto con un’altra su opera dedicata ad un tema che è non meno importante ed affascinante, il rapporto tra la sessualità ed il nazionalismo, questo… Continua a leggere →

Pieve di Contignaco

Domenica pomeriggio di quelle che piacciono a me, passata in ottima compagnia con gli amici di sempre Gabriele Trivelloni e Silvia Sangiorgi; dopo una mattinata tra lavatrici, panni stesi e raccolti, annaffiature di fiori, concimazioni, eliminazione di limacce, pulizie di… Continua a leggere →

Vincent Van Gogh e Alberto Giacometti

Intendevo andare a Milano e ce l’ho fatta, il 24 gennaio, memoria di san Francesco di Sales, anche se ho mancato l’appuntamento più importante, la mostra dedicata a Chagall, causa fila. Mi sono accontentato, per così dire, di Van Gogh:… Continua a leggere →

abbazia di san Pietro a Modena

Per il 22 gennaio avevo in previsione una visita a Milano con l’amica Silvia Sangiorgi, saltata per via della convocazione a Modena, davanti al giudice di pace penale, giusto per sentirmi dire che ero libero, cioè non sarei servito come… Continua a leggere →

Gemäldegalerie a Berlino, un mese fa

Della Gemäldegalerie di Berlino ho detto poco sebbene sia stato il luogo di massimo stordimento perché ne sono uscito davvero inebriato: le raccolte che sapientemente hanno saputo costituire nel tempo testimoniano il gran gusto che regnava a corte e l’intelligenza… Continua a leggere →

sogno dei modelli nudi

Qualcuno, una donna, in chiesa mi chiede cosa si dice dopo il … non ricordo. Le chiedo il cosiddetto foglietto della Messa, che mi cede con diffidenza, gli do uno sguardo e le dico che normalmente dopo il … il… Continua a leggere →

Firenze Opera del Duomo e Battistero di San Giovanni

Altro momento di grandissima emozione, stordito da tanta bellezza…

Museo del Bargello

Tappa imperdibile, straordinaria, dovrebbe esserci una coda pazzesca … beh meglio così per me almeno me lo sono gustato con molta calma ed enorme piacere    

Basilica di Santa Croce

 Basilica straordinaria, comprendo bene l’emozione del Foscolo nel trovarsi attorniato dalle tombe di tanti uomini illustri anche se l’impressione che ne ho tratto io è ben diversa: non sono per la religione della memoria.

Firenze 19 agosto 2012

Non si tratta di incontro ravvicinato con qualche spettro di italiano nobile per gesta od intelletto ma di un ben più semplice primo abboccamento con Italo, il nuovo treno che fa concorrenza a trenitalia: mi condurrà a Firenze con buon… Continua a leggere →

Bologna 20 luglio 2011

Decido di prendermi una pausa ed approfittando del turno serale me ne faccio un salto a Bologna a rispolverare alcuni ricordi di gioventù e a salutare un amico; partenza col botto visto che il treno che devo prendere viene soppresso,… Continua a leggere →

En Roma, a Roma, in Rome

Il 4 marzo 2010, dopo vari anni di assenza, ho avuto l’occasione di tornare nella città più bella del mondo (non me ne vogliano le altre): nessuna è bella come Roma, nemmeno la mia amatissima Spagna con la mia adorata… Continua a leggere →

© 2021 Cogito ergo adsum — Powered by WordPress

Tema di Anders NorenTorna su ↑