Was du ererbt von deinen Vätern hast, / Erwirb es, um es zu besitzen

Categoria in memoria

In memoria di Leonardo Fazzioli

Ho saputo da un messaggio dell’amico ormai di una vita nonché stimato collega (di cui sono stato per anni il celeberrimo sottocoda) Umberto Farina, della morte di Leonardo Fazzioli che fu il mio primo vice comandante, quando fui così temerario… Continua a leggere →

È morto il Dottor Giacomo B. Contri

Il 21 gennaio scorso è morto il Dottor Giacomo B. Contri, a ottant’anni compiuti da poco.Riprendo una citazione che utilizzo sempre in occasioni come questa perché la trovo particolarmente confacente: «In tristezza dobbiamo lasciarci, ma non nella disperazione».Il dottor Contri… Continua a leggere →

Monsignor Lino Goriup

Ieri sera, dopo avere adempiuto ai miei doveri professionali lavorando nel pomeriggio, sono stato ospite a cena dagli amici di una vita, Silvia e Gabriele, deliziato dalla squisitissima (rendo l’idea?) polenta con sugo di salsiccia e funghi della padrona di… Continua a leggere →

Son 4 anni da che Attilio …

Come ben sappiamo, oggi sarebbe un giorno di festa, per la mia famiglia, essendo l’onomastico della mia carissima nipote Laura; l’abbiamo festeggiata, com’è giusto che sia.Ma non è soltanto quello: oggi ricorre il quarto anniversario della tragica scomparsa dell’amico e… Continua a leggere →

In morte del prof. Giuliano Tripodi

Pensiero fisso

In questi giorni di forzata assenza dal lavoro (ma me lo sono portato a casa) oltre a dedicarmi alla cura dell’orto (lo scorso autunno avevo trapiantato 495 piantarole, così si chiamano da noi le piantine che vengono messe a dimora),… Continua a leggere →

In memoria di don Pier Alberto Sancisi

Ho casualmente saputo, oggi, che ieri, 27 dicembre, festa di san Giovanni Apostolo ed Evangelista, è deceduto don Pier Alberto Sancisi, don Piero per tutti, un sacerdote riminese che mi onoro di avere avuto come caro amico. Ne sono sinceramente… Continua a leggere →

A Federico

Ieri sera, a Fontanelle, nella chiesa di San Martino, c’è stato il santo rosario in suffragio di Federico, al termine di una giornata impegnativa. Poche ore prima avevo ricevuto un prestigioso regalo, un crest importante, ma la contentezza per quell’evento… Continua a leggere →

Mors et vita duello conflixere mirando; per Federico

Mors et vita duello conflixere mirando: la morte e la vita si sono affrontate in un prodigioso duello ed oggi, ancora una volta, come ogni giorno per migliaia di persone, la morte ha preteso il contributo che le è dovuto,… Continua a leggere →

in memoria di Romeo

Romeo M. è stato un collega, uno di quelli che ho conosciuto quasi di sfuggita perché le lunghe assenze ed il servizio in altri reparti non hanno creato le occasioni per una conoscenza approfondita. Posso dirne poco e tuttavia qualcosa… Continua a leggere →

in memoria di Mario Cerciello Rega

Mario Cerciello Rega era un Carabiniere, uno dei tanti che, immagino, ambisse agli onori della cronaca per l’arresto di qualche pericoloso delinquente o per un’operazione contro qualche organizzazione criminale, non certo per la triste vicenda che l’ha visto protagonista. Morto… Continua a leggere →

in memoria del professor Maurizio Malaguti

Il 29 giugno si festeggia la solennità dei santi Pietro e Paolo, una festa che mi è sempre stata simpatica non fosse che per uno dei tre nomi che mi sono stati affibbiati durante la cerimonia del battesimo, avvenuta giusto… Continua a leggere →

In memoria della mamma di Andrea R.

Stamattina ho ricevuto uno di quei messaggi che si preferirebbe non ricevere mai e che, tuttavia, sono inevitabili, nella vita di ogni uomo. Un mio carissimo amico, che purtroppo vedo molto raramente perché abita a Rimini, mi informa che sua… Continua a leggere →

In memoria di Attilio e non solo

Il 19 ottobre è una data speciale perché si ricorda santa Laura da Cordova, badessa e martire, per avere rifiutato di abiurare la propria fede, durante l’occupazione musulmana della Spagna. Santa Laura è la protettrice della mia super nipote ed… Continua a leggere →

In memoria di Annamaria

Il giorno 6 del mese di agosto dell’Anno del Signore 2018 dopo la nascita di Nostro Signore Gesù Cristo, è un giorno speciale, non soltanto perchè ricorrono eventi storici di grande rilievo, ma per la mia storia personale. Andiamo con… Continua a leggere →

« Articoli precedenti

© 2022 Cogito ergo adsum — Powered by WordPress

Tema di Anders NorenTorna su ↑