Cogito ergo adsum

Was du ererbt von deinen Vätern hast, / Erwirb es, um es zu besitzen

Categoria

anniversari e ricorrenze

4 novembre 2018

Parto dalla fine: mentre mi recavo, in incolpevole ritardo, verso il Duomo di Fidenza per assistere alla Messa, ascoltavo la radio; mi sono sintonizzato, ad un certo punto, su Radio Maria ed ho sentito una voce… L’ho riconosciuta subito, era… Continua a leggere →

A Modena non solo Andrea

Credo, con un certo stupore, che il post del 31 ottobre sia stato il più letto della mia ormai immensa produzione; essendo dedicato ad un collega e amico che gode di una certa notorietà avrei dovuto aspettarmelo, ma non in… Continua a leggere →

Andrea Piselli lascia Modena

La notizia è pubblica, quindi mi permetto di parlarne pubblicamente anch’io: il 31 ottobre 2018 il commissario capo Andrea Piselli lascia Modena per assumere a tempo pieno l’incarico di comandante delle Terre d’acqua, un’unione di paesi vicini a Bologna. Perché… Continua a leggere →

sogno militaresco

Nella notte tra il 26 e 27 ottobre: Mi trovo su una corriera, da solo e mi avvio verso la chiamata alle armi, ad un corso per ufficiali, perché ci sarà la guerra. Non ricordo se canto o sento in… Continua a leggere →

In memoria di Attilio e non solo

Il 19 ottobre è una data speciale perché si ricorda santa Laura da Cordova, badessa e martire, per avere rifiutato di abiurare la propria fede, durante l’occupazione musulmana della Spagna. Santa Laura è la protettrice della mia super nipote ed… Continua a leggere →

fine settembre 2018

Fortunatamente quest’anno il compleanno, ottantesimo, una bella data, di mia mamma è capitato nel fine settimana in modo da permettere alla famiglia di riunirsi per festeggiarla. Nel pomeriggio di domenica, in attesa della cena, mi sono concesso una visita alla… Continua a leggere →

29 settembre 1938-2018

Il 29 settembre è un giorno storicamente importante, come ogni altro giorno dell’anno (in ogni giorno, nel corso dei secoli, qualcosa di significativo è accaduto) ha visto eventi che hanno cambiato la storia dell’uomo. Ne elenco alcuni particolarmente significativi: nel… Continua a leggere →

Giornata da incubo?

Il 10 agosto è sempre stato un giorno famoso perché già alle elementari la mia rigorosissima maestra (santa subito) ci faceva studiare la poesia di Giovanni Pascoli e quelle rime, come quelle di Manzoni o Foscolo ma anche Leopardi (che… Continua a leggere →

Sogno, funerale e tanta afa

La giornata in cui si ricorda san Domenico, fondatore del famoso ordine dei predicatori, familiarmente Domenicani, è iniziata con un sogno decisamente particolare, che ha unito due donne di un certo rilievo per la mia vita: la mia augusta genitrice… Continua a leggere →

A Bologna per il 2 agosto

L’ultima volta era stata con la bassa est parmense, almeno da quel che ricordo; a Bologna per la commemorazione del 2 agosto; sono trascorsi 38 anni da quella tragedia. A quell’epoca ero ospite dei miei cugini, in Germania, a Linkenheim,… Continua a leggere →

patente di servizio

Dopo una non brevissima carriera, oltre i vent’anni, mi è stata consegnata, oggi, la patente di servizio, quasi un’emozione se non fosse che spero di poterla restituire quanto prima per intervenuta variazione del posto di lavoro. Tra una traversia e… Continua a leggere →

giornata particolare?

Cielo coperto, a inizio di una giornata particolare, con attacco di allergia per gradire; appuntamento alle 8.00 nella nuova sede in ospedale, la prima volta dopo il trasloco del reparto. Tutto è andato ottimamente, sintetizziamola così, con tanto di colazione… Continua a leggere →

narcisi e violette

Tra i numerosi fiori che riempiono il poco spazio che abbiamo attorno a casa stanno diventando preponderanti alcune colture: violette, narcisi, gigli e peonie. Prime a fiorire sono le violette, seguite a ruota dai narcisi: delle prime le più precoci… Continua a leggere →

31 gennaio 2018 San Giovanni Bosco san Geminiano e non solo

La data del 31 gennaio è di un certo rilievo per chi è cresciuto e vive in una parrocchia salesiana perchè si festeggia san Giovanni Bosco, fondatore dell’ordine, ma è importante anche per chi ha vissuto a Modena poiché si… Continua a leggere →

varie curiosità la partita e una medaglia

Stamattina mi è capitato, del tutto casualmente, visto il monopolio quasi assoluto del tubo catodico da parte di mia madre, di vedere un frammento di un programma di raidue che dedicava un servizio al collega, che considero (spero ricambiato) un… Continua a leggere →

© 2018 Cogito ergo adsum — Powered by WordPress

Tema di Anders NorenTorna su ↑