Cogito ergo adsum

Was du ererbt von deinen Vätern hast, / Erwirb es, um es zu besitzen

Categoria

escursioni

Trasferta a Ravenna

Debbo sempre gratitudine alla SIPL, Scuola Interregionale di Polizia Locale, che mi permette, occasionalmente, di girare per la Romagna, in occasione dei corsi di prima formazione; stavolta sono tornato in una delle città che più è legata al mio cuore:… Continua a leggere →

Sogno ortopedico terremotato

Sabato mattina in quel di Milano per la prolusione, ottima come sempre, del corso annuale di Studim Cartello, intitolata “Quid amor?”: Giacomo Contri è stato stimolante, come sempre. A fine mattinata mi arriva una pessima notizia che riguarda due cari… Continua a leggere →

anche quest’anno: ciliegie

Debbo a due fortunate coincidenze la possibilità di starmene a casa per due sabati consecutivi, in questo mese di giugno, così ho potuto ricontattare il mio spacciatore di ciliegie della Val d’Illasi (la mia conclamata ignoranza geografica è tale che… Continua a leggere →

Seconda discesa a Ferrara

Per concludere il ciclo di incontri a Ferrara ho avuto la necessità di tornarvi il 22 maggio, giornata uggiosa come poche nonostante si sia in maggio avanzato. L’incontro formativo è al pomeriggio ma il mattino è già pieno di impegni:… Continua a leggere →

a Ferrara

La Scuola interregionale di Polizia Locale mi ha concesso l’onore, una volta all’anno mi capita, di mandarmi a tenere un paio di lezioni in quel di Ferrara, una città di straordinaria bellezza. Parlerò poco dell’impegni, anzi lo liquido subito elogiando… Continua a leggere →

A Brescia la domenica della Divina Misericordia

Prima domenica dopo Pasqua, un tempo nota come domenica in albis perchè i battezzati deponevano le vesti bianche di cui erano stati rivestiti la notte di Pasqua, ora festa della Divina Misericordia: giornata bellissima, secondo le previsioni, per cui decido… Continua a leggere →

Roma, Galleria Borghese – Bernini

La Galleria Borghese ospita, per celebrare il ventennale della sua riapertura, una mostra dedicata al mio scultore preferito, l’inarrivabile, ineguagliabile, inestimabile Gian Lorenzo Bernini, un uomo che assieme ad uno dei suoi protettori, il cardinale Scipione Borghese, andrebbe santificato honoris… Continua a leggere →

Pomeriggio al castello di Scipione

Pomeriggio ottimo, dopo un ottimo pranzo a base di paella fidentina. Il tempo è primaverile, in barba al calendario ed invita ad uscire, la meta è a portata di mano, il castello di Scipione. Scipione non è il mio amato… Continua a leggere →

22 ottobre a Roma

Domenica 22 ottobre, ultimo giorno di permanenza nell’Urbe, nonostante ancora tanto da vedere… Di buon mattino subito la Messa, presso il santuario internazionale del Sacro Cuore, a due passi dall’albergo: chiesa retta dai salesiani, quindi come se fossi a casa,… Continua a leggere →

A Roma per Penelope e in memoriam

Ho dato la mia adesione alla collaborazione con una associazione che si occupa di ricerche di persone scomparse, l’associazione Penelope: a Roma oggi incontro di formazione. Partenza di buon mattino con la solita ansia (trovare posto per la macchina, ritardo… Continua a leggere →

Corso a Riccione e non solo

La Scuola Interregionale di Polizia Locale, di cui mi onoro di essere un collaboratore, mi ha incaricato di tenere due incontri formativi in quel di Riccione; potevo rifiutare? a due passi da Rimini dove ho vissuto per tanti anni  dove… Continua a leggere →

Consuetudine e gita alla cascata del Varone

La cascata del Varone è un amoenus locus che si trova nel comune di Tenno, in provincia di Trento a breve distanza da Riva del Garda. Da qualche anno a questa parte ho l’abitudine di concedermi, in questo periodo, una… Continua a leggere →

un pomeriggio a Cremona

Domenica che pare estate, di quelle che mi piacciono perchè il caldo si fa sentire ma non è insopportabile e c’è tanta luce, come piace a me. Decido di concedermi un salto in giro, non troppo lontano e Cremona mi… Continua a leggere →

Verona Minor Hierusalem

Verona Minor Hierusalem è il titolo di un progetto, di quelli che apprezzo incondizionatamente. L’idea è quella di coinvolgere dei volontari, formarli, cioè dar loro delle conoscenze adeguate e utilizzarli per tenere aperte alcune chiese d’oltre Adige che solitamente sono… Continua a leggere →

a Verona per Toulouse-Lautrec e non solo

L’idea mi è venuta a seguito dell’imbeccata di un’amica (che mi è amica appunto anche per questo) Miranda Corradi, delle cui qualità ho già intessuto le lodi: durante un piacevole colloquio mi informava che è in corso a Verona una… Continua a leggere →

© 2018 Cogito ergo adsum — Powered by WordPress

Tema di Anders NorenTorna su ↑