Cogito ergo adsum

Was du ererbt von deinen Vätern hast, / Erwirb es, um es zu besitzen

Categoria

mostre e musei

Museo Poldi Pezzoli a Milano

Il museo Poldi Pezzoli è uno di quei luoghi che avevo presenti, tra i vari obiettivi che mi ero prefissato, ma senza fissare una data; visto com’era andata la mattina, col diluvio monzese ed il ripiego a Milano, quale occasione… Continua a leggere →

Rocca di San Secondo Parmense

Non ricordavo di avere mai visitato l’ameno paesino di San Secondo Parmense e tanto meno la Rocca, credo suo orgoglio e vanto assieme alla famosissima spalla cotta, un salume tra i più antichi della provincia (se ne parla già nel… Continua a leggere →

Ingres e la vita artistica ai tempi di Napoleone

Jean Auguste Dominique Ingres e la vita artistica ai tempi di Napoleone è il titolo della bella esposizione in corso a Palazzo Reale a Milano, che ho visitato dopo l’entusiasmante mostra dedicata ad Antonello da Messina. Periodo storico molto interessante… Continua a leggere →

Antonello a Milano

Non intendevo perdermi la mostra che Milano ha dedicato ad Antonello da Messina ma gli impegni di vario tipo mi hanno reso impossibile arrivarci per tempo; unico giorno libero era sabato scorso, quando avevo già chiesto riposo per il consueto… Continua a leggere →

Giuliano Pescaroli a Palazzo Pigorini

Giuliano Pescaroli è stato mio professore al liceo, di disegno (fortunatamente poco) e storia dell’arte, salvo il quarto anno in cui venne sostituito da un’altra famosa artista, la scultrice Jucci Ugolotti. A Pescaroli debbo l’onore di essere stato, credo l’unico,… Continua a leggere →

Sant’Apollinare in Classe, Classis e non solo

Sant’Apollinare in Classe, Classis e non solo: questi gli obiettivi della mia ultima giornata a Ravenna; nonostante alcune difficoltà famigliari, anche l’ultima giornata di formazione a Ravenna è stata proficua per visitare anche luoghi che non conoscevo o che non… Continua a leggere →

Mar Museo d’arte di Ravenna

Il Mar, Museo d’arte di Ravenna, è stato una delle mie destinazioni consuete, soprattutto il 2 giugno, quando vivevo e lavoravo a Rimini; ci sono ritornato con piacere perché, come tutta la città, mi suscita ricordi piacevoli. CI sono alcune… Continua a leggere →

Il dovere della festa

Il dovere della festa è il titolo di una mostra che si tiene in questo periodo, a Parma, presso i locali della Fondazione Cariparma [Il Dovere della Festa. I Farnese e gli effimeri barocchi a Parma, Piacenza e Roma (1628-1750)… Continua a leggere →

?War is over

?War is over. ARTE E CONFLITTI tra mito e contemporaneità, al Mar Museo d’Arte della città di Ravenna. Ho anticipato il mio arrivo nella capitale dell’Esarcato (è un nome che mi è sempre piaciuto, Esarcato, una di quelle parole che, saltuariamente,… Continua a leggere →

Roy Lichtenstein alla Magnani Rocca

Roy Lichtenstein è un artista famoso, a me poco noto, come tantissimi altri, di quelli che ho visto in giro con una certa frequenza, ma senza che mi sia mai dedicato a capirlo meglio. Di lui apprezzo, come di molti autori… Continua a leggere →

Il colore degli affetti

Il colore degli affetti è il titolo della seconda esposizione che ho visitato nell’afosa domenica estiva del 19 agosto; come già detto, ero l’unico visitatore. Dedicata alle opere di due illustri (?) artisti parmigiani, Amedeo Bocchi e Renato Vernizzi; conoscevo vagamente… Continua a leggere →

88 – IN BELLA MOSTRA

Cercando di sconfiggere quel senso di tristezza che, spesso, in queste condizioni lavorative lavorative, mi opprime, ed assieme a quello il caldo che contraddistingue l’estate padana, ho deciso di uscirmene di casa ed andare a visitare una mostra che ho… Continua a leggere →

Collezione Cavallini Sgarbi

L’occasione per visitare questa esposizione mi è stata offerta dalla trasferta a Ferrara per alcune lezioni di un corso di formazione; ne avevo sentito parlare in precedenza dagli amici Gabriele e Silvia ed il loro giudizio positivo era un sigillo… Continua a leggere →

Dürer e il Rinascimento tra Germania e Italia

La mostra che Palazzo Reale, a Milano, dedica ad Albrecht Dürer è da non mancare come quasi sempre questo genere di esposizioni allestite nella città che è europea ancor prima che italiana; io l’ho visitata sabato 9 giugno scorso. Assieme al… Continua a leggere →

Bernini alla Galleria Borghese

Gian Lorenzo Bernini è risaputo essere uno dei miei artisti preferiti; cavaliere dell’Ordine di Cristo, di lui tanto è stato scritto e detto da spaventare chiunque si accinga a scriverne ed io è notorio che non sono un cuor di… Continua a leggere →

© 2019 Cogito ergo adsum — Powered by WordPress

Tema di Anders NorenTorna su ↑