Was du ererbt von deinen Vätern hast, / Erwirb es, um es zu besitzen

Tag Reggio Emilia

Santo Natale 2020

Anche quest’anno è arrivato Natale: in questo medesimo momento, unico in tutto l’anno, noi celebriamo insieme la Nascita di Nostro Signore e la Sua Passione e Morte sulla Croce. Carissimi, secondo il mondo, questo modo di comportarsi è strano. …… Continua a leggere →

A Roma per Raffaello

Era uno degli obiettivi, la visita alla mostra che le Scuderie del Quirinale hanno dedicato a Raffaello Sanzio, nel cinquecentesimo della morte, ma la tempesta covid sembrava avere reso impossibile questo progetto e invece, la proroga fino ad agosto, alcuni… Continua a leggere →

sogno dell’esame di latino

Sogno tra il 5 e 6 novembre: non so perché ma debbo sostenere un esame di latino; sono in una stanza assieme a mia madre poi arriva Andrea Piselli e qualcun altro; qualcuno si siede accanto alla mamma, Andrea si… Continua a leggere →

Chiesa di santa Cristina, a Parma

La chiesa di santa Cristina è tra quelle che non ricordo di avere visitato perlomeno da decenni e decenni. Ho posto rimedio domenica 19 agosto, dopo la visita alla chiesa di san Vitale. Che abbia scattato un po’ di foto… Continua a leggere →

laico e libero cioè cristiano

Ho letto la bella intervista di Giacomo Contri su Italia Oggi del 14 settembre; da questa ho preso un’idea che mi è piaciuta tantissimo: “Io dico che questo è un vero comportamento laico, ma se ci si pensa bene è… Continua a leggere →

Liberty in Italia, a Reggio Emilia

Avendone vista la pubblicità a Guastalla, ho pensato bene di godermi l’ennesima mostra dedicata al liberty. L’ultima era a Forlì, stavolta assai più a portata di mano, a Reggio Emilia, a Palazzo Magnani. Ho dovuto fare un po’ di fila,… Continua a leggere →

8 dicembre: compleanni e Brueghel

Data importantissima l’8 dicembre: triplice compleanno di persone a me molto care: la mia super fantastica zia Luciana è arrivata a 80 anni e con lei abbiamo festeggiato a pranzo, anche se di corsa per l’impegno che mi attendeva nel… Continua a leggere →

2 giugno in giro

Festa della Repubblica; in affanno causa impegno alternativo a Sorbolo, poi cerimonia solenne (con tanto di fascia azzurra) a Colorno: corteo, deposizione della corona, onori ai caduti e rientro in municipio. Ho svolto degnamente il consueto ufficio di gran ciambellano,… Continua a leggere →

cena a Modena

Cena a Modena, ieri sera, 27 marzo, di venerdì, fortunatamente senza carne anche se non ho fatto digiuno. L’occasione è stata offerta dalla padrona di casa, la superfantamitica Elisa Fancinelli, mia collega di Modena, che voleva salutare coloro che hanno… Continua a leggere →

sogno marzolino

Sogno, molto articolato, nella notte tre il 9 e 10 marzo Ottengo il trasferimento a Sorbolo; entro in un bar a fianco del comando, con qualcuno, forse un collega, ci sono altri due colleghi che stanno entrando nella porta a… Continua a leggere →

Santo Stefano: Daniela ed Escher

Quattrocentesimo post e continua a piacermi. Oggi ho cambiato il motto; conservando sempre il mio amatissimo Shakespeare. Mattina con un bell’arcobaleno, che mi piace sempre vedere, specie in un periodo come quello natalizio, certo non propizio a questi fenomeni. Pomeriggio… Continua a leggere →

© 2021 Cogito ergo adsum — Powered by WordPress

Tema di Anders NorenTorna su ↑