Was du ererbt von deinen Vätern hast, / Erwirb es, um es zu besitzen

Tag prostituta

sogno con la nonna

Sul balcone di casa c’è seduta una persona, forse la nonna, invece a metà delle scale c’è seduto un ragazzo abbastanza giovane, con la barba. Discuto con questo ragazzo che è un rapinatore: gli spiego che non abbiamo soldi in… Continua a leggere →

Elogio della prostituzione

Dalla vacanza a Budapest ho in testa la questione della prostituzione; come ho già raccontato, nella capitale ungherese sono stato avvicinato da due signorine che tutto avevano men che l’aspetto delle prostitute cui siamo abituati in Italia, almeno per strada;… Continua a leggere →

Guerra, gioventù e bellezza

La prima guerra mondiale aveva fornito nuova energia alle correnti di cui si è parlato fino ad ora nel libro bellissimo, Sessualità e nazionalismo, di cui sto facendo una sintesi. Il nazionalismo aveva trovato qualche resistenza prima della guerra ma,… Continua a leggere →

la Chiesa e il maggiordomo

Stanotte ennesimo sussulto, niente di che ma sufficiente a svegliarmi. Non devo ai saltelli tellurici queste riflessioni. Veloce veloce: se è vero che la madre degli imbecilli è sempre incinta, ieri ho avuto modo di scoprire, per l’ennesima volta, dove… Continua a leggere →

© 2021 Cogito ergo adsum — Powered by WordPress

Tema di Anders NorenTorna su ↑