Was du ererbt von deinen Vätern hast, / Erwirb es, um es zu besitzen

Tag Fabio Montebelli

Santo Natale 2020

Anche quest’anno è arrivato Natale: in questo medesimo momento, unico in tutto l’anno, noi celebriamo insieme la Nascita di Nostro Signore e la Sua Passione e Morte sulla Croce. Carissimi, secondo il mondo, questo modo di comportarsi è strano. …… Continua a leggere →

A Riccione per le giornate SULPL

A Riccione, alle giornate dedicate alla Polizia Locale, evento organizzato dal SULPL, ero stato già in due occasioni precedenti, anni fa, quando in tandem con il mitico Andrea Piselli tenemmo un incontro formativo, ma sempre in giornata.  Stavolta, grazie alla… Continua a leggere →

finalmente rassicurato

Dopo alcune settimane di apprensione, finalmente, ho potuto rivedere il mio amico che ha avuto un serio problema di salute; temevo di scoppiare a piangere ed invece è andata meglio del previsto. Non so quel che ci riserverà il futuro… Continua a leggere →

una giornata speciale a Riccione

L’occasione è di quelle importanti: le giornate di incontro e aggiornamento organizzate dal S.U.L.P.M., il mio sindacato di categoria, a Riccione; l’incarico, gravoso, di preparare un contributo in materia di tutela del consumatore, per una mattinata in tandem (come lo… Continua a leggere →

Ritorno da Rimini

L’ultimo giorno è stato dedicato alla colazione con Fabio Montebelli, un rito che cerco di ripetere ogni volta che mi è possibile ed un bis di colazione con Angelica Costa con la quale mi sono intrattenuto un bel po’ di… Continua a leggere →

due giorni in Romagna

Sono tornato in Romagna, a Ravenna per l’ultima lezione al corso di formazione dei colleghi più o meno neo assunti poi ho trovato il solito accogliente ricovero presso la famiglia del mitico Fabio Montebelli, a Rimini, dove ho finito la… Continua a leggere →

Ravenna e Rimini

A seguito di incarico ricevuto dalla scuola interregionale di polizia locale sono stato a Ravenna il 23 e 24 novembre, per un corso di formazione. Esperienza che a me piace sempre molto e che ritengo molto arricchente. A parte il… Continua a leggere →

che strano sogno

Stanotte un sogno che visto la presenza di amici che non sento da tempo: Mi trovo con Fabio Montebelli di fianco a qualcosa che è luogo di ritrovo di moto o ciclomotori; uno di questi ragazzini sembra che faccia acrobazie… Continua a leggere →

Riposo e pensione

Interrompo, per un momento, il sunto del bellissimo libro di Emilio Gentile, L’apocalisse della modernità, per “festeggiare” un anniversario: oggi, 16 dicembre 2014, sono 4 anni che lavoro (anche se adesso in prestito) per il comune di Modena; da domani… Continua a leggere →

Buona Pasqua

In pieno sabato santo, durante il Triduo pasquale, festività cattolica più importante dell’anno. Inaspettatamente, giovedì scorso, ho ricevuto la telefonata del mio Commissario preferito, che mi ha commosso non poco. Sono trascorsi 18 giorni dall’ultima volta che abbiamo pranzato assieme… Continua a leggere →

compleanni con passeggiata

Mattinata dedicata alla pulizia dei vetri di casa, quindi tutte le finestre sono state oggetto della mia amorevole attenzione: armato di liquido adeguato e pagine del Corriere della Sera, che ha trovato così un degno modo di riuso, ho fatto… Continua a leggere →

Compleanno e trasloco

Due giorni intensi: ieri compleanno della mia carissima Angelica, amica riminese con la quale ho condiviso alcuni anni di vita a Rimini e che ho risentito per farle gli auguri. Con lei mi accade come con pochi altri, uno è… Continua a leggere →

a Rimini

Tornato di corsa da San Gimignano, al mattino presto parto per Rimini dove mi attendono i doveri di testimone ad un processo. Svolte le formalità, a pranzo ho alcuni commensali che mi onorano della loro amicizia e che ringrazio per… Continua a leggere →

Fabio, le perle e i porci

Quel fantastico uomo sovrappeso che è il mio amico Fabio (se mai mi verrà concesso di andare in paradiso non sarà per i miei meriti – il che è abbastanza banale ed ovvio – ma per le raccomandazioni che sarò… Continua a leggere →

Natale 2012, saluti ad amici e colleghi

Si avvicina il Natale: voglio approfittare di questa occasione per salutare e fare gli auguri a tutte le persone che quest’anno sono state, in qualche modo, importanti per me. M piace usare, in questa occasione, per ricordare gli amici, un… Continua a leggere →

« Articoli precedenti

© 2021 Cogito ergo adsum — Powered by WordPress

Tema di Anders NorenTorna su ↑