Di Giusto de’ Menabuoi è possibile trovare tutto su wikipeida o altrove, come ormai tutto del resto su internet.

Di Giusto de’ Menabuoi che posso dire? citando proprio wikipedia mi ritrovo nella definizione di ipnotica raggiera, termine usato per  descrivere la teoria di santi che contorna il Cristo Pantocrator che fa bella mostra di sé al centro della cupola del battistero del Duomo di Padova.

Non so se sia una rappresentazione ideale di una corte ideale in cui ciascuno è al posto giusto (qualcuno dirà, nel secolo scorso: la persona giusta al posto giusto), il risultato è comunque straordinariamente efficace perchè l’occhio è attratto quasi come in un vortice ed il cervello si stordisce nell’estatica contemplazione.

Si potrebbe dire che in Dio tutto è ordine ed un ordinamento esteticamente efficace (l’efficacia estetica della liturgia, civile o religiosa che sia, la conoscevano a meraviglia già i romani): a me gli occhi please, ovvero fascino fascino fascino.

L’ordine delle parate militari in fondo non è diverso… Giusto de’ Menabuoi aveva una certa idea “irregimentata” del paradiso.

Che nel Regno del Padre sia possibile un altro ordinamento?

no images were found