Cogito ergo adsum

Was du ererbt von deinen Vätern hast, / Erwirb es, um es zu besitzen

Categoria

commenti libri e letture

Domenica con Othello

Dopo uno squisito pranzetto cucinato dalla sempre ottima amica Silvia, il pomeriggio di domenica è stato dedicato  ad un film di cui ignoravo l’esistenza; protagonista il mio amatissimo Kenneth Branagh e questo è un indizio importante per scoprire di cosa… Continua a leggere →

re Lear

Ho finito da poco di rileggere una delle opere più famose del mio amatissimo Shakespeare, il Re Lear. Tali e tanti si sono occupati di quest’opera che sin da subito è bene precisare che non ho nulla di nuovo da… Continua a leggere →

Un anno sull’altipiano

Debbo alle sollecitazioni dell’amico Gabriele Trivelloni e di un collega guastallese la lettura di “Un anno sull’altipiano” di Emilio Lussu. Dal titolo si intuisce che la vicenda si svolge in montagna, senza essere un trattato sull’alpinismo; la montagna è muta… Continua a leggere →

ancora la religione

Dunque abbiamo visto come nacque la religione; in “L’avvenire di un’illusione” Freud ci dice anche che la religione è la nevrosi ossessiva universale: il pio credente è protetto in misura notevole contro il pericolo rappresentato da talune malattie nevrotiche; l’accettazione… Continua a leggere →

religione e illusione

Riprendo l’idea freudiana della religione come nevrosi e come illusione. Dice il Nostro: “… la genesi psichica delle rappresentazioni religiose. Queste, che si presentano come dogmi, non sono esiti dell’esperienza o risultati conclusivi di un’attività di pensiero, ma sono illusioni, appagamenti… Continua a leggere →

la religione in Freud

Da tempo sono inquieto in merito a due questioni: il razzismo e la religione. Quanto al primo, il libro di George L. Mosse che ho letto, dedicato alla storia del razzismo in Europa, mi è stato di grandissima utilità, per… Continua a leggere →

il razzismo, una conclusione che non conclude

Eccoci alla conclusione, una conclusione che non conclude come dice l’autore, del libro sul razzismo di George L. Mosse. Un libro bellissimo, da non perdere; ora ho qualche idea più chiara sul razzismo e qualche dubbio in più. C’è un… Continua a leggere →

razzismo e sterminio di massa

Siamo ormai agli sgoccioli del libro che George L.Mosse ha dedicato al razzismo; nel XIII capitolo si tratta della realizzazione pratica di quelle teorie che dal Settecento sono state a lungo elaborate; ma ecco il sunto. Nonostante i tanti segnali,… Continua a leggere →

il razzismo, dalla teoria alla pratica

Ecco il riassunto del dodicesimo capitolo del volume di George L.Mosse, di interesse come tutti i precedenti; qui si parla di passaggio dalla teoria del razzismo alla pratica dell’antisemitismo. Ma non annoio oltre… La fine della Grande Guerra ha rappresentato… Continua a leggere →

il razzismo, l’aiuto di guerra e rivoluzioni

Siamo all’XI capitolo del bellissimo libro di George L. Mosse dedicato al razzismo; in questo caso specifico si affronta la questione della consuetudine alla violenza che la guerra aveva comportato, assieme alla vittoria dello stato nazione e degli ideali di… Continua a leggere →

nascita del nazionalsocialismo

La nascita del nazionalsocialismo è il titolo del X capitolo del libro che George L. Mosse ha dedicato al razzismo in Europa; assistendo a certi disordini connessi a manifestazioni sportive di questi giorni, si giocano gli europei di calcio in… Continua a leggere →

Coriolano e le diaconesse

La storia: Gneo Marzio Coriolano è un nobile romano, ai tempi della repubblica e delle guerre contro i volsci. Periodo che vide anche le lotte intestine  tra patrizi e plebei. Condottiero formidabile, viene condannato all’esilio dall’odio della plebe guidata da… Continua a leggere →

fanatismo e narcisismo

“E i miei dintorni erano zeppi di aspiranti riformatori dell’ordine universale, idealisti, ideologi, ciascuno con la sua personale formula per una redenzione istantanea. Erano tutti dei gran parlatori, nessuno mai che ascoltasse.” Un’altra perla dal testo di Amos Oz contro il… Continua a leggere →

Cristianesimo infetto

Cristianesimo infetto è il titolo del IX capitolo del libro di George L. Mosse dedicato al razzismo in Europa; a cosa sia dedicata questa parte del volume è di facile intuizione. Sintesi difficile perchè ogni frase di Mosse è un… Continua a leggere →

Abramo & Dio

Un’altra citazione dal libro di Amos Oz: Rabbi Yehoshua e rabbi Tarfon sono in disaccordo sull’interpretazione di un passo della Torah, la legge divina, e ne discutono appassionatamente per giorni e notti, senza mangiare, né dormire. Dopo sette giorni e… Continua a leggere →

© 2019 Cogito ergo adsum — Powered by WordPress

Tema di Anders NorenTorna su ↑