Was du ererbt von deinen Vätern hast, / Erwirb es, um es zu besitzen

Categoria commenti libri e letture

Anatomia di Dio

Anatomia di Dio è il titolo di un ponderoso volume dedicato a Dio. L’autrice, tal Francesca Stavrakopoulou, è professore di Bibbia ebraica presso l’università di Exeter. Ho comprato questo volume su indicazione dell’amico Gabriele Trivelloni che aveva letto in giro… Continua a leggere →

Presentazione di “Per un pensiero non sostituito”

Mentre su Parma calavano le prime ombre della sera, così avrebbe esordito Nick Carter…Ebbene mentre la città ducale era finalmente inumidita da una giornata di pioggia tanto benvenuta quanto poco invitante alle uscite pomeridiane e serali, un gruppo di baldi… Continua a leggere →

Per un pensiero non sospeso

Gregorio VII

Le religioni della politica

“Le religioni della politica” è un volume di Emilio Gentile, uno dei miei storici preferiti. Opera molto interessante che affronta il rapporto, in molti casi molto stretto, tra religione e politica e specificamente studia quelle forme di ideologia politica che… Continua a leggere →

Nevrosi, fascismo e perversione

Ci sono due post recenti di Giacomo Contri che mi girano in testa da alcuni giorni. Uno, del 26 aprile, intitolato Ingenuità accenna alla perversione: la ” perversione è il missionario della nevrosi (indifesa benché sia in se stessa difesa)”. Il… Continua a leggere →

Sotto bella menzogna

Sotto bella menzogna è il titolo della tesi magistrale del professor Francesco Gallina  che mi onoro di conoscere da qualche anno e di cui ho parlato in occasione della “recensione” del suo primo romanzo De perfectione. Una tesi di laurea… Continua a leggere →

Ogni attimo è nostro

“Ogni attimo è nostro” è il titolo di un libro che si beve d’un fiato, scritto da Luigi Ballerini, medico e psicoanalista che, pur non conoscendolo, ho occasione di vedere a Milano durante i simposi della Società Amici del Pensiero…. Continua a leggere →

San Paolo e la stima

Oggi ho sentito telefonicamente un collega, che considero anche amico, che non frequento da tempo; telefonata piacevole come sempre mi è successo quando ho avuto occasione di incontrarlo. In questo colloquio mi ha citato una frase di san Paolo, un… Continua a leggere →

Plus Ultra e le colonne d’Ercole

Plus Ultra era il motto personale di Carlo V, imperatore del Sacro Romano Impero ed ho scoperto che è anche il motto nazionale della mia amata Spagna. Che ha a che fare un motto così impegnativo col sottoscritto? Correva l’anno… Continua a leggere →

Finalmente “A ritroso”

“A ritroso” è un romanzo di Joris Karl Huysmans, spesso ne ho trattato perché, al liceo, un’ottima insegnante supplente di italiano e latino ne aveva proposto un brano, di quelli che mi sono rimasti in memoria in modo misterioso. Ogni… Continua a leggere →

Processo a Socrate

“Processo a Socrate” è il titolo del bel libro di Mauro Bonazzi dedicato alle vicende giudiziarie del famoso filosofo ateniese condannato a morte mediante assunzione di cicuta. Un appunto sulla cicuta: pare che ad Atene fosse considerabile come un privilegio… Continua a leggere →

la scomparsa del pensiero

Non conosco, il che è abbastanza normale, Ermanno Bencivenga, filosofo e saggista; dice Wikipedia, che vive e lavora negli USA, tuttavia, posso ascriverlo nell’albo degli amici grazie ad un testo di notevole interesse, che ho scoperto grazie ad un altro… Continua a leggere →

Il mistero di Torino. Due ipotesi su una capitale incompresa

Il mistero di Torino. Due ipotesi su una capitale incompresa è il titolo di un bel volume che Vittorio Messori e Aldo Cazzullo hanno dedicato alla città di Torino. L’ho ricevuto in regalo lo scorso Natale dagli amici Silvia e… Continua a leggere →

« Articoli precedenti

© 2023 Cogito ergo adsum — Powered by WordPress

Tema di Anders NorenTorna su ↑