Cogito ergo adsum

Si benedicens benedixeris mihi et dilataveris terminos meos, et fuerit manus tua mecum, et feceris me a malitia non opprimi!

Tag

Francesco Gallina

I catari del neopagano Otto Rahn

Ho terminato la lettura di Crociata contro il Graal e La corte di Lucifero del neopagano nazista con lontane ascendenze ebraiche e forse omosessuale Otto Rahn, morto precocemente, forse suicida per ipotermia. Nelle sue opere ho ritrovato pare del materiale che Denis… Continue Reading →

cena di compleanno e visita a Fornovo

Fine settimana impegnativo: il 4 marzo è una ricorrenza che festeggio poco e che dovrei, invece, valorizzare molto di più. Correva l’anno … non ricordo, andrò a cercare negli annali; frequentavo ai tempi la parrocchia della SS. Stimmate, nel quartiere… Continue Reading →

Epifania 2017

Non è un gran periodo, l’attuale, ma ora siamo all’Epifania, una festa che sembra essere la duplicazione del Natale (moltiplicate la gioia, raddoppiate la speranza). La Messa vespertina non è stata celebrata dal parroco ma da un sostituto che ha… Continue Reading →

un post su facebook e l’amicizia

Debbo all’involontario contributo dell’amico Stefano Brunori, di Rimini, una riflessione sull’amicizia, giusto poche righe, senza pretese. La cosa nasce da un post, non l’unico che ho letto oggi, sulla sua bacheca facebook e che riporto integralmente: “Ciao, silenziosamente, ho cancellato… Continue Reading →

In morte di Marco Pannella

Personalmente non mi è mai piaciuta la figura di Marco Pannella; avendo ascoltato spesso radio radicale, tuttavia, cambiavo stazione quando interveniva lui. Non intendo parlarne male e lo affido a quella misericordia che oltre ad andar molto di moda, sicuramente… Continue Reading →

Più grande

Il sempre ottimo Francesco Gallina ha pubblicato un pezzo sul famosissimo Busillis dedicato ad una chiesa che ho potuto visitare recentemente grazie ad un altro ottimo personaggio di cui ho parlato pochi giorni fa, il mitico Tonino Ferrari (il post a… Continue Reading →

Passeggiata del sorriso con Francesco Gallina

Invitato da una amica che vive nel mio stesso quartiere (di cui siamo una periferia dimenticata), San Leonardo, ieri sera mi sono concesso un’uscita fuori del consueto: passeggiata tra le vie degradate (ieri erano perfette, ovviamente) del quartiere per l’evento… Continue Reading →

immigrazione e razzismo

Riprendo dai post dell’amico Francesco Gallina, su busillis (da leggere, sempre) per dire due parole sul razzismo; ma prima cito due articoli dal Corriere della Sera di oggi 31 agosto: il primo parla di un giovane ivoriano, Mamadou, ospite del… Continue Reading →

funerali sfarzosi e instrumentum regni

“Hai conquistato Roma, ora conquisterai il paradiso”: questo uno  dei volgari slogan che hanno campeggiato nella chiesa di san Giovanni Bosco (“Buoni cristiani e onesti cittadini” predicava, il che ha qualche vago rimando ironico) a Roma, durante i funerali che… Continue Reading →

Busillis, cultura ed economia

Non ne parlo spesso per non rischiare l’accusa di piaggeria; non lo leggo tutti i giorni perché ho un po’ di cose da fare ma quando mi ci soffermo trovo che il blog di Francesco Gallina, Busillis, sia davvero uno… Continue Reading →

due agosto: non solo Bologna

Il due agosto sono andato a Bologna, con tanto di gonfalone al seguito; l’ultima volta risaliva a tanti anni fa, probabilmente a quando lavoravo ancora a Cesena. L’occasione, tragica, mi rimanda ad un momento, per me, felice: mi trovavo allora… Continue Reading →

ecstasy e busillis

Solo ieri ho saputo di un post dell’ottimo Francesco Gallina dedicato all’estasy ovvero l’unione di estasi ed ecstasy di cui avevo anch’io parlato alcuni giorni fa a proposito della morte di un sedicenne a causa di una maledetta pastiglia. Non ne tesserò… Continue Reading →

Il Busillis di Francesco Gallina

Chi mi conosce sa che dietro l’aria paciosa da pseudo monaco benedettino (con la tonaca sarei un figurino) si cela tutta la rancorosa perfidia di un ex (almeno nel pensiero) vigile urbano frustrato e che, di conseguenza, è ben raro che… Continue Reading →

Labirinto della Masone

Pomeriggio domenicale dedicato alla visita del labirinto della Masone, opera da poco inaugurata da Franco Maria Ricci, nei pressi di Fontanellato. Il biglietto, non certo economico, costa 18 euro e permette la visita della collezione d’arte del proprietario, la mostra… Continue Reading →

Apostrofo galeotto

Dopo la torrentizia doccia, lo so che l’aggettivo pare incongruo ma chi c’era può testimoniare, di venerdì scorso a Colorno, che mi è costata pure febbre raffreddore e mal di gola e dopo il doppio incidente a Sorbolo, sabato mattina,… Continue Reading →

© 2017 Cogito ergo adsum — Powered by WordPress

Theme by Anders NorenUp ↑